ANALISI BIOIMPEDENZIOMETRICA PRESSO LO STUDIO DELLA DOTT.SSA FRANCESCA NAIMO (BIOLOGA NUTRIZIONISTA)

Con la bioimpedenziometria si valuta:

-lo stato nutrizionale (massa magra, grassa, massa cellulare e muscolare),

-lo stato di idratazione e fluidi (iperidratazione , edemi, ritenzione, infiammazione)

-il metabolismo basale, il grado di muscolazione e l’eventuale eccesso di grasso.

Oltre a determinare la quantità di Acqua presente nel nostro corpo, la BIA determina la sua distribuzione all’interno e all’esterno delle cellule: una corretta idratazione prevede una distribuzione che va dal 38 al 45% negli spazi extracellulari e dal 55 al 62% nello spazio intracellulare. Il valore FM che esprime la Massa grassa valuta  tutto il grasso corporeo che va dal grasso essenziale al tessuto adiposo.
Metabolismo basale (BMR): s’intende la quantità minima di energia (calore) indispensabile per lo svolgimento delle funzioni vitali, quali circolazione sanguigna, respirazione, attività metabolica, termoregolazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *