Eggs might help your heart, not harm it

In due studi recenti si evidenzia come il consumo di uova non sia legato all’aumento del rischio di infarto, ma che invece esse stesse agiscano come fattore di protezione. I ricercatori suggeriscono che una spiegazione potrebbe essere il fatto che le uova contengano nutrienti sani per il cuore come folati ed acidi grassi omega-3. A quello descritto nell’articolo aggiungo che anche il metodo di cottura incide sulla perdita di principi nutritivi come le vitamine B1, e B2, il cui contenuto si riduce in media di circa l’8% e il 15%, rispettivamente. Viceversa, la cottura migliora l’utilizzazione della biotina presente nel tuorlo, poiché elimina un suo antagonista, l’avidina, che si lega alla biotina formando un composto biologicamente inattivo. Buona lettura ed un grazie al dott. Cherubino che ha condiviso l’articolo

Informazioni su questo sito webHEALTH.HARVARD.EDU

Eggs might help your heart, not harm it – Harvard Health

A study found that people with diabetes or prediabetes who ate 12 eggs a week saw no increase in their cardiovascular risk factors compared with those who ate two eggs or fewer. Another study found that people who ate an egg per day had a lower risk …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *